Benvenuti sul sito di Paolo Roversi

La gang del pensiero #incipitdelladomenica #libri
La gang del pensiero #incipitdelladomenica #libri
In questa domenica uggiosa voglio rallegrarvi la giornata con un incipit di quelli che ti lasciano senza fiato. Poche righe che ti portano subito dentro alla storia e che non ti lasciano scampo. Uno...
Quando Bukowski beveva caffè sotto la Madonnina
Quando Bukowski beveva caffè sotto la Madonnina
Qualche settimana fa mi è successo di rimettere piede in un locale. Ci sono capitato per caso ma il piacere è stato grande. Un posto dal nome significativo: Bukowski. Anzi, qui l’hanno chiamato Bukowsky cafè...
Noir e bollicine calibro 9
Noir e bollicine calibro 9
Da quasi tre anni sono il direttore editoriale della collana Calibro 9 di Novecento editore. Pubblichiamo gialli e noir metropolitani e, fra alti e bassi, resistiamo stoicamente nel difficile mondo dell’editoria contemporanea. Stare dall’altra...
Che fare? (per lanciare un libro)
Che fare? (per lanciare un libro)
Radeschi sta tornando. L’editor lo sta leggendo e dopo l’estate – a meno che io non abbia scritto castronerie inimmaginabili – il mio nuovo romanzo sbarcherà in libreria. Bene. Tutti contenti?  Quasi. A scoraggiarmi...
Solo il tempo di morire a San Giuliano in Giallo
Solo il tempo di morire a San Giuliano in Giallo
Sabato 7 maggio alle 18.30 vi aspetto a San Giuliano Milanese alla libreria  LIBROPOLI di via Papa Giovanni XXIII, 11 Sarà una delle ultime occasioni (credo la penultima se ho fatto bene i conti) in cui parlerò...

Solo il tempo di morire

Social

Paolo Roversi

Paolo Roversi è nato nel 1975. Scrittore, giornalista e sceneggiatore, vive a Milano. I suoi libri sono tradotti in Francia, Spagna, Germania e Stati Uniti.
Collabora con quotidiani e riviste ed è autore di soggetti per serie televisive e cortometraggi.
Il suo ultimo romanzo Solo il tempo di morire (Marsilio) ha vinto il Premio selezione Bancarella 2015 e il Premio Garfagnana in Giallo 2015.
È fondatore e direttore del NebbiaGialla Suzzara Noir Festival e del portale MilanoNera.
Social