Noir in progress

Settimana tranquilla questa. E breve grazie al ponte.  Sono in Italia e la cosa mi fa piacere visto che sto lavorando intensamente al nuovo romanzo. Ho in testa sempre Radeschi e il nuovo personaggio…
Sono a metà e per ora posso affermare con certezza solo due cose:  sarà lungo, più lungo di qualsiasi altro abbia mai scritto e sarà molto noir.
Speriamo bene.