Categoria «antologie»

Scosse: stasera cena di solidarietà e sabato presentazione con Don Mazzi

Il Natale si avvicina e si avvicinano anche gli ultimi due appuntamenti dell’anno con Scosse l’antologia che aiuta i terremotati. Il primo appuntamento è per stasera, giovedì 13 dicembre, ore 20 presso il ristorante Al Less in viale Lombardia 28 a Milano Cena per raccogliere fondi per la ricostruzione della biblioteca di San Felice sul Panaro …

Scosse, domani imperdibile presentazione a Bologna con otto autori!

Domani sarà un giorno speciale per l’antologia Scosse – scrittori per il terremoto. Insieme ad altri sette amici scrittori che hanno partecipato all’iniziativa, infatti, saremo alla Feltrinelli di piazza Ravagnana 1 (sotto le due torri) a Bologna a partire dalle ore 18. Insieme a me Davide Barilli, Alessandro Berselli, Matteo Bortolotti, Andrea Cotti, Marilù Oliva, …

Datevi una scossa per i terremotati: comprate questa bella antologia!

Esce oggi in tutte le librerie italiane Scosse – scrittori per il terremoto pubblicata da Felici editore. Un’antologia nata dal desiderio di fare qualcosa di autentico per i terremotati. L’idea risale a giugno dell’anno scorso quando vedendo la mia cittadina della Bassa martoriata dal sisma ho alzato il telefono contattando uno per uno tutti i quattordici …

Scosse – scrittori per il terremoto

Il 21 di novembre esce Scosse, un’antologia di 14 scrittori della Bassa i cui proventi saranno devoluti ai terremotati. L’editore è Felici. E vi posso dire che io ne sono il fiero curatore. Ma avremo modo di riparlarne ampiamente. Per ora vi dico che vale davvero la pena leggerla. La pagina facebook ufficiale dell’antologia è …

Tre metri sotto terra

Nella nuova antologia curata da Mauro Zola e Massimo Picozzi, pubblicata da Cairo, c’è un mio racconto true crime intitolato Il diavolo della tasmania. Si narra la storia di “Martin Bryant che per un giorno è stato la morte incarnata uccidendo a casaccio uomini, donne e bambini”. Insieme a me nell’antologia grossi calibri come Carrisi, …

Le sirene di Buenos Aires

Quello che trovate qui sotto è un racconto a cui tengo molto. E’ uno scritto politico se vogliamo, non giallo, non noir e forse diverso rispetto alle cose mie che siete abituati a leggere. L’ho scritto qualche anno fa poi, come spesso accade, è finito in un cassetto. Sapevo che era un racconto valido e …