Category «L’ira funesta»

COSE CHE RACCONTERÒ IN TV: 4# Il protagonista di un romanzo GIALLO #IRAFUNESTA @PREMIUMCRIME #LIBRI #BOOKS

Il protagonista di un giallo non deve necessariamente essere il classico investigatore privato alla Marlowe o un commissario di polizia alla Montalbano ma può fare un mestiere qualsiasi. Il giornalista, il medico legale oppure l’insegnante di scuola come nei romanzi di Margherita Oggero… L’importante è che sia ben delineato, definito nei minimi dettagli. Tu come […]

COSE CHE RACCONTERÒ IN TV: 3# L’importanza dell’ambientazione nel GIALLO #IRAFUNESTA @PREMIUMCRIME #LIBRI #BOOKS

Perché tutto l’impianto del giallo regga occorre un’ambientazione conosciuta e credibile. Un luogo che se chiudi gli occhi ti ritrovi lì. Immaginiamo la Vigata creata dalla penna di Andrea Camilleri, la brughiera del Mastino dei Baskerville di Conan Doyle, la Barcellona colorata di Manuel Vasquez Montalban, la Marsiglia di aglio e prezzemolo di Jean Claude […]

Cose che racconterò in TV: 2# Come si scrive un giallo #irafunesta @premiumcrime #libri #books

Per scrivere un giallo si parte da evento misterioso e coinvolgente. Un mistero o un intrigo che ti obbliga a chiederti sin dall’inizio: chissà come andrà a finire? Il segreto, poi, è nello sviluppo. Bisogna mantenere un ritmo di scrittura serrato, incalzante e centellinare le informazioni che si forniscono al lettore. Il mistero va svelato […]