Dacci dentro Vecchio Buk (sul Messaggero)

Ieri il quotidiano romano Il Messaggero ha dedicato una pagina intera alla mia biografia su Charles Bukowski. Un pezzo corposo in cui si racconta la “sconcia” vita del mio scrittore feticcio. Un autore di cui a 16 anni dalla morte si continua a parlare, cito, “forse perché, ipotizza Roversi, è l’ultimo rappresentante di una tradizione che ha precedenti in Henry Miller, in Kerouac o in Burroughs, irregolari che come lui portarono alle estreme conseguenze la figura dell’artista fiero della propria emarginazione sociale.
Per leggere il pezzo completo cliccate qui.

L'autore Paolo Roversi

Scrittore, giornalista, sceneggiatore e organizzatore di festival crime. Grande appassionato di tecnologia. Tutto in ordine sparso. Bio completa qui

Leggi tutti gli articoli di Paolo Roversi →