Lettore per una sera
Pubblicato il 02.12.2009
Radeschi's version - il blog di Paolo Roversi

WORDS X MUSIC – NOIR 11 DICEMBRE @ BITTE
FINZIONI PRESENTA. ORE 21. PAOLO ROVERSI (MILANONERA.COM), LETTORE. APERITIVO LETTERARIO: LO SCRITTORE PAOLO ROVERSI RACCONTA IL NOIR (DEGLI ALTRI) CHE HA LETTO, LEGGE, LEGGERA’. VITAMINIC PRESENTA. ORE 22. GHOST TO FALCO (PORTLAND, US) A SUPPORTO DELL’ALBUM “EXOTIC BELIEVERS” (CAPE/CHALICE/INFINITE FRONT)

vitaminic.it finizionimagazine.it milanonera.com www.myspace.com/ghosttofalco bittemilano.com

5 EURO + TESSERA ARCI oppure GRATIS + TESSERA ARCI per gli iscritti a peoplesound.com che seguono il canale “MILANONERA”.

*****

WORDS x MUSIC, format inaugurato il 5 novembre scorso al BITTE, è un piccolo evento unico, cross-platform, ideato da Jacopo Cirillo e Marina Pierri, ovvero FINZIONI MAGAZINE (rivista letteraria) e VITAMINIC.IT (e-zine di musica indipendente). L’obiettivo è unire musica e letteratura in diverse serate a tema che vedono protagonisti uno scrittore e una band. Lo scrittore – novità – parla non dei libri che ha scritto, ma di quelli che legge in un dialogo aperto con il pubblico; la band si esibisce nell’atmosfera quieta e familiare del Bitte in un concerto semi-acustico.

Il secondo appuntamento di WORDS X MUSIC, l’11 dicembre, avrà come tema il NOIR: alle ore 20 Paolo Roversi di MilanoNera racconterà dei classici del genere, da Bukowski a Scerbanenco a mille altri; alle ore 22, direttamente da Portland, Stati Uniti, si esibirà Eric Crespo, in arte GHOST TO FALCO, con il suo particolarissimo folk oscuro e cinematografico, perfettamente… noir.

L’entrata della serata è 5 euro più tessera ARCI, ma se volete entrare GRATIS potete iscrivervi a www.peoplesound.com e seguire il canale “MILANONERA”, dire il vostro nome all’entrata ed esibire semplicemente la tessera ARCI.

in collaborazione con FINZIONI MAGAZINE, VITAMINIC e PEOPLESOUND.

Social

Paolo Roversi

Paolo Roversi è nato nel 1975. Scrittore, giornalista e sceneggiatore, vive a Milano. Con Marsilio, nel 2015 ha pubblicato il dittico Città rossa, due romanzi sulla storia della criminalità milanese degli anni Settanta e Ottanta: Milano criminale e Solo il tempo di morire (premio Selezione Bancarella, premio Garfagnana in giallo).
Nel 2016, sempre con Marsilio, ha pubblicato La confraternita delle ossa, il primo episodio di una serie con protagonista il giornalista hacker Enrico Radeschi che comprende anche i romanzi: La marcia di Radeschi (Mursia), La mano sinistra del diavolo (Mursia, premio Camaiore di Letteratura Gialla 2007), Niente baci alla francese (Mursia) e L’uomo della pianura (Mursia).
Gli altri suoi romanzi sono Taccuino di una sbronza (Morellini), PesceMangiaCane (Edizioni Ambiente) e L’ira funesta (Rizzoli).
I suoi libri sono tradotti in Francia, Spagna, Germania e Stati Uniti.
Collabora con quotidiani e riviste ed è autore di soggetti per serie televisive e cortometraggi.
È fondatore e direttore del NebbiaGialla Suzzara Noir Festival e del portale MilanoNera.
Social
Scopri il nuovo romanzo di Paolo Roversi: La confraternita delle ossa (Marsilio)

Autore: Paolo Roversi

Paolo Roversi è nato nel 1975. Scrittore, giornalista e sceneggiatore, vive a Milano. Con Marsilio, nel 2015 ha pubblicato il dittico Città rossa, due romanzi sulla storia della criminalità milanese degli anni Settanta e Ottanta: Milano criminale e Solo il tempo di morire (premio Selezione Bancarella, premio Garfagnana in giallo). Nel 2016, sempre con Marsilio, ha pubblicato La confraternita delle ossa, il primo episodio di una serie con protagonista il giornalista hacker Enrico Radeschi che comprende anche i romanzi: La marcia di Radeschi (Mursia), La mano sinistra del diavolo (Mursia, premio Camaiore di Letteratura Gialla 2007), Niente baci alla francese (Mursia) e L’uomo della pianura (Mursia). Gli altri suoi romanzi sono Taccuino di una sbronza (Morellini), PesceMangiaCane (Edizioni Ambiente) e L’ira funesta (Rizzoli). I suoi libri sono tradotti in Francia, Spagna, Germania e Stati Uniti. Collabora con quotidiani e riviste ed è autore di soggetti per serie televisive e cortometraggi. È fondatore e direttore del NebbiaGialla Suzzara Noir Festival e del portale MilanoNera.