Niente baci alla francese: la quarta indagine di Radeschi

Dopo qualche anno in cui era sparito dagli scaffali, finalmente Niente baci alla francese, la quarta indagine di Enrico Radeschi, è tornata finalmente in libreria.

La trama
A Milano va in scena l’evento più atteso dell’anno: la Prima della Scala. Lo spettacolo è seguito e celebrato in tutto il mondo quando un blackout lascia al buio la città. Non si tratta di un guasto ma di un sabotaggio: approfittando delle tenebre viene assassinato il sindaco, e poche ore dopo anche il primo cittadino di Parigi, in visita a Milano, viene trovato senza vita. Due cadaveri eccellenti senza una spiegazione plausibile: ecco il rompicapo da risolvere per Enrico Radeschi – giornalista freelance e hacker – e il vicequestore Loris Sebastiani. I due si troveranno così a condurre un’indagine fra Milano e Parigi sulle tracce degli assassini: una corsa contro il tempo disseminata di computer criptati, squatter, donne pericolose, politica e interessi economici, per una trama ricca di colpi di scena in cui Radeschi, per salvarsi, si giocherà il tutto per tutto.

Ulteriori informazioni qui.