Quando la cronaca nera supera la fantasia. O la imita?

Mi era già successo con La mano sinistra del diavolo: prima a Firenze era stato trovato un arto amputato in una lavanderia, poi a Brescia una donna era stata uccisa e le erano state amputate le mani. Ieri è ricapitato con PesceMangiaCane. Un uomo è stato ucciso in riva al Po ed è stato ritrovato nei pressi della spiaggia di Motteggiana dove si svolge anche un delitto del mio romanzo… Circostanze simili, nulla di più. A meno che ora non spunti fuori un pesce siluro

L'autore Paolo Roversi

Scrittore, giornalista, sceneggiatore e organizzatore di festival crime. Grande appassionato di tecnologia. Tutto in ordine sparso. Bio completa qui

Leggi tutti gli articoli di Paolo Roversi →