Serata evento: la stanza delle idee
Pubblicato il 09.08.2007
Radeschi's version - il blog di Paolo Roversi

Eh già, come saprete sicuramente, stiamo per mettere Nero su Giallo in scena. Sarà un grande evento a cui nessuno potrà mancare. In questa pagina troverete molte informazioni utili, nonché costanti aggiornamenti sulla serata. Chi la organizza, come viene presentato il progetto, che ruolo abbiamo noi, che ruolo avete voi. Perché sarà la vostra serata, perché quando si “aprirà il sipario”, sul palco vedrete qualcosa di vostro, cari autori; qualcosa a cui avete assistito in diretta, cari lettori; qualcosa di nuovo, di giallo, di creativo.
…e anche qualcosa in più…

Arianna Zani
Attrice e drammaturga classe 1976. Ha preso parte a numerosi spettacoli con il CSS di Udine, con l’ Accademia degli Sventati, con il Teatro Stabile di Trieste. Sarà la regista del nostro spettacolo. Fra qualche giorno comparirà anche un’intervista che le abbiamo fatto.

Paolo Roversi
32enne, scrittore, nonché mantovano impiantato a Milano,nonché ospite d’onore della serata-evento del progetto.
Ha scritto numerosi libri su i temi più disparati. Da qualche anno si è dedicato al genere Noir-Giallo (ultimo suo libro “La mano sinistra del diavolo”). Collabora con diversi giornali e gestisce MilanoNera.com, portale-blog dedicato alla letteratura Noir.
La sua simpatia – la sua gentilezza – la sua giovane età – la sua amicizia con il mondo informatico ci hanno subito convinto a contattarlo e invitarlo a diventare lo “zio” del progetto…

Social

Paolo Roversi

Paolo Roversi è nato nel 1975. Scrittore, giornalista e sceneggiatore, vive a Milano. Con Marsilio, nel 2015 ha pubblicato il dittico Città rossa, due romanzi sulla storia della criminalità milanese degli anni Settanta e Ottanta: Milano criminale e Solo il tempo di morire (premio Selezione Bancarella, premio Garfagnana in giallo).
Nel 2016, sempre con Marsilio, ha pubblicato La confraternita delle ossa, il primo episodio di una serie con protagonista il giornalista hacker Enrico Radeschi che comprende anche i romanzi: La marcia di Radeschi (Mursia), La mano sinistra del diavolo (Mursia, premio Camaiore di Letteratura Gialla 2007), Niente baci alla francese (Mursia) e L’uomo della pianura (Mursia).
Gli altri suoi romanzi sono Taccuino di una sbronza (Morellini), PesceMangiaCane (Edizioni Ambiente) e L’ira funesta (Rizzoli).
I suoi libri sono tradotti in Francia, Spagna, Germania e Stati Uniti.
Collabora con quotidiani e riviste ed è autore di soggetti per serie televisive e cortometraggi.
È fondatore e direttore del NebbiaGialla Suzzara Noir Festival e del portale MilanoNera.
Social
Scopri il nuovo romanzo di Paolo Roversi: La confraternita delle ossa (Marsilio)

Autore: Paolo Roversi

Paolo Roversi è nato nel 1975. Scrittore, giornalista e sceneggiatore, vive a Milano. Con Marsilio, nel 2015 ha pubblicato il dittico Città rossa, due romanzi sulla storia della criminalità milanese degli anni Settanta e Ottanta: Milano criminale e Solo il tempo di morire (premio Selezione Bancarella, premio Garfagnana in giallo). Nel 2016, sempre con Marsilio, ha pubblicato La confraternita delle ossa, il primo episodio di una serie con protagonista il giornalista hacker Enrico Radeschi che comprende anche i romanzi: La marcia di Radeschi (Mursia), La mano sinistra del diavolo (Mursia, premio Camaiore di Letteratura Gialla 2007), Niente baci alla francese (Mursia) e L’uomo della pianura (Mursia). Gli altri suoi romanzi sono Taccuino di una sbronza (Morellini), PesceMangiaCane (Edizioni Ambiente) e L’ira funesta (Rizzoli). I suoi libri sono tradotti in Francia, Spagna, Germania e Stati Uniti. Collabora con quotidiani e riviste ed è autore di soggetti per serie televisive e cortometraggi. È fondatore e direttore del NebbiaGialla Suzzara Noir Festival e del portale MilanoNera.