Taccuino di una sbronza: booktrailer preview
Pubblicato il 21.08.2008
Radeschi's version - il blog di Paolo Roversi

Martedì prossimo sarò a Como nell’ambito del festival Parolario ospite di un evento dedicato ai booktrailer. Nell’occasione sarà presentato in anteprima il nuovissimo trailer del mio romanzo Taccuino di una sbronza (in uscita il 4 settembre ma disponibile eccezionalmente anche martedì 26 agosto) che la casa di produzione Tama Video ha realizzato nei giorni scorsi.

Ecco i dettagli dell’incontro.


ore 21:30 Piazza Cavour, COMO

Incontro: “Nuovo Cinema Booktrailer”. Conversazione-happening sui linguaggi con proiezione di booktrailer, video e il backstage del film “Il passato è una terra straniera” dall’omonimo libro di Gianrico Carofiglio

Intervengono: Francesco Carofiglio (scrittore), Paolo Bianchi (scrittore, giornalista, traduttore), Paolo Roversi (scrittore, giornalista), Lorenzo Beccati (scrittore, autore televisivo), Claudio Calzana (scrittore), Gaia Amaducci (editore di Epoché), Domenico Moretti (Keitai, primo produttore italiano di booktrailer), Vincenzo Latronico (scrittore), Daniela Bricca e Erika Renai (Cult Book, Rai Educational).

Coordina Alessio Brunialti

In collaborazione con Annarita Briganti


Il book trailer realizzato dagli amici di Tama è davvero ben riuscito secondo me, rende lo spirito del romanzo.
Il video sarà a disposizione su YouTube nei prossimi giorni. Nell’attesa ecco qualche immagine tratta dal video.

Social

Paolo Roversi

Paolo Roversi è nato nel 1975. Scrittore, giornalista e sceneggiatore, vive a Milano. Con Marsilio, nel 2015 ha pubblicato il dittico Città rossa, due romanzi sulla storia della criminalità milanese degli anni Settanta e Ottanta: Milano criminale e Solo il tempo di morire (premio Selezione Bancarella, premio Garfagnana in giallo).
Nel 2016, sempre con Marsilio, ha pubblicato La confraternita delle ossa, il primo episodio di una serie con protagonista il giornalista hacker Enrico Radeschi che comprende anche i romanzi: La marcia di Radeschi (Mursia), La mano sinistra del diavolo (Mursia, premio Camaiore di Letteratura Gialla 2007), Niente baci alla francese (Mursia) e L’uomo della pianura (Mursia).
Gli altri suoi romanzi sono Taccuino di una sbronza (Morellini), PesceMangiaCane (Edizioni Ambiente) e L’ira funesta (Rizzoli).
I suoi libri sono tradotti in Francia, Spagna, Germania e Stati Uniti.
Collabora con quotidiani e riviste ed è autore di soggetti per serie televisive e cortometraggi.
È fondatore e direttore del NebbiaGialla Suzzara Noir Festival e del portale MilanoNera.
Social
Scopri il nuovo romanzo di Paolo Roversi: La confraternita delle ossa (Marsilio)

Autore: Paolo Roversi

Paolo Roversi è nato nel 1975. Scrittore, giornalista e sceneggiatore, vive a Milano. Con Marsilio, nel 2015 ha pubblicato il dittico Città rossa, due romanzi sulla storia della criminalità milanese degli anni Settanta e Ottanta: Milano criminale e Solo il tempo di morire (premio Selezione Bancarella, premio Garfagnana in giallo). Nel 2016, sempre con Marsilio, ha pubblicato La confraternita delle ossa, il primo episodio di una serie con protagonista il giornalista hacker Enrico Radeschi che comprende anche i romanzi: La marcia di Radeschi (Mursia), La mano sinistra del diavolo (Mursia, premio Camaiore di Letteratura Gialla 2007), Niente baci alla francese (Mursia) e L’uomo della pianura (Mursia). Gli altri suoi romanzi sono Taccuino di una sbronza (Morellini), PesceMangiaCane (Edizioni Ambiente) e L’ira funesta (Rizzoli). I suoi libri sono tradotti in Francia, Spagna, Germania e Stati Uniti. Collabora con quotidiani e riviste ed è autore di soggetti per serie televisive e cortometraggi. È fondatore e direttore del NebbiaGialla Suzzara Noir Festival e del portale MilanoNera.