Oggi alla Fnac di Verona vi racconto la Milano Criminale

Se il mondo della letteratura gialla e thriller italiana avesse la forma di una ragnatela, al centro ci sarebbe Paolo Roversi.
Lo scrive l’Arena di Verona, il quotidiano che ieri mi ha dedicato una bella intervista in occasione della presentazione di stasera alle ore 18 alla Fnac. Mi presenterà il giornalista e scrittore Adamo Dagradi.
L’intervista integrale si può leggere qui.

Bergamo, Crema e Verona: le prossime città “criminali”

Dopo il tour della settimana scorsa a Roma e Napoli (qui potete vedere foto e video della bellissima presentazione capitolina) riprende venerdì 6 maggio il giro di presentazioni del romanzo Milano Criminale (Rizzoli) di cui da questa settimana sono in distribuzione le nuove copie fresche di ristampa.
Ecco qui di seguito i prossimi appuntamenti in vista del Salone del libro di Torino dove sarò presente sabato 14 e domenica 15 maggio con un sacco di appuntamenti, ma di questo vi parlerò poi…

Ecco i prossimi tre incontri previsti:
Venerdì 6 maggio, ore 18, la Feltrinelli Libri e Musica Via XX Settembre 55, 24100 Bergamo.
Paolo Roversi presenta Milano criminale (Rizzoli Editore). Coordina l’incontro Tiziano Colombi.

Sabato 7 maggio, ore 18, Caffè verdi, via cadorna (Crema)
Aperitivo con l’autore in collaborazione con la libreria Il viaggiatore curioso di Crema.
Paolo Roversi presenta Milano criminale (Rizzoli Editore). Coordina l’incontro Matteo Di Giulio.

Martedì 10 maggio, ore 18, Fnac, Verona.
Paolo Roversi presenta Milano criminale (Rizzoli Editore). Coordina l’incontro Adamo Dagradi.

E se Enrico Radeschi incontrasse Bacci Pagano?

L’idea che Enrico Radeschi incontri Bacci Pagano devo dire non mi sembra male. Entrambi amano la vespa e la buona cucina. Direi che ci possiamo pensare e magari stasera, dopo la presentazione di Milano Criminale alla Fnac di Genova lo proporrò al mio amico Bruno Morchio.
Andremo a cena insieme e chissà che, fra trenette al pesto e polpo, non venga fuori un’idea per un romanzo a quattro mani…
Sarà forse una storia di banditi come titola oggi il Secolo XIX annunciando l’evento?
Vi terrò informati.

A spasso per le librerie della città rossa

Da ieri Milano, la città rossa, e anche l’Italia a quanto pare (grande distribuzione compresa) è invasa dalle copie di Milano Criminale.
Le grandi librerie della città dalla Feltrinelli di piazza Piemonte, alla Rizzoli in galleria, alle Mondadori e alla Fnac l’hanno messo in bella vista, molti anche in vetrina.
La parola ora passa ai lettori, i veri e unici giudici. Io ho scritto al mio meglio, l’editore ha fatto la sua parte ed ora non ci resta che aspettare il verdetto delle librerie.

Tengo le dita incrociate e vi aspetto stasera alle ore 18 alla Libreria Fnac di Milano per la prima presentazione ufficiale.