Solo il tempo di morire in finale al Premio Romiti 2016

Il mio ultimo romanzo Solo il tempo di morire (Marsilio), anche a distanza di quasi un anno e mezzo dall’uscita, continua a riservarmi grandi soddisfazioni. L’ultima, in ordine temporale, è di essere stato selezionato fra i tre finalisti del premio Romiti 2016.
La  premiazione si svolgerà il 23 luglio a Viterbo alle ore 21.30 nell’Arena Borges, in Piazza del Plebiscito all’interno del festival letterario Ombre.
Me la vedrò con  Antonio Fusco in gara con “La pietà dell’acqua” (Giunti) e con Piergiorgio Pulixi autore di “Il canto degli innocenti” (Edizioni e/o).
Sarà una bella gara. Dita incrociate!

Dita incrociate

Doppia finale di premi in giallo e noir il prossimo weekend. La prima, che mi tocca personalmente, è prevista per domani, sabato, alle 18 a Viterbo dove al Premio Romiti me la vedrò con De Giovanni e la coppia Macchiavelli\Guccini.
Comunque andrà,  è già un onore disputarmi il titolo con loro.  Ad ogni buon conto, dita incrociate…
Domenica, invece, alle 18.30 è la volta della finale del premio NebbiaGialla nella mia Suzzara. Insomma sarà un vero weekend all’insegna del noir. Io parteciperò ad entrambe le manifestazioni. Voi che fate?

Milano criminale finalista al Premio Romiti 2012

Il mio ultimo romanzo Milano Criminale (Rizzoli) è finalista della prima edizione del Premio Romiti 2012. Sono molto felice del risultato anche se dovrò vedermela con dei veri pezzi da novanta del giallo italiano.
Ecco qui il terzetto finalista che a settembre si contenderà la vittoria:

Malastagione di Loriano Macchiavelli e Francesco Guccini, edito da Mondadori;
Milano Criminale di Paolo Roversi, edito da Rizzoli;
Per Mano Mia di Maurizio de Giovanni, edito da Einaudi;

Ulteriori informazioni sul premio e sulle iniziative correlate qui.