I banditi della Milano criminale sbarcano in Sardegna al festival Leggendo Metropolitano

Scrivere libri aiuta a viaggiare. Non solo con la fantasia ma anche fisicamente. Grazie a Solo il tempo di morire, uscito nel febbraio 2015, ho percorso l’Italia in lungo e in largo (l’anno scorso col premio Bancarella molte tappe proprio in questo periodo dell’anno).

Nella homepage del festival con una foto di qualche anno fa...
Nella homepage del festival con una foto di qualche anno fa…

A settembre esce il nuovo romanzo pertanto le prossime saranno davvero le ultime presentazioni di questo libro che tanta fortuna mi ha portato.
Quella più vicina in ordine temporale sarà venerdì 3 giugno in una città da cui manco da molti anni: Cagliari. L’ultima volta c’ero stato a presentare Niente baci alla francese nel 2008, credo. Sabato sarò ospite di un festival molto importante giunto quest’anno alla sua ottava edizione: Leggendo Metropolitano. Tra gli  invitati ci sono Floris, Costantini, Cacciari, Abbate e tanti altri ancora.

leggendo metropolitana programma

L’appuntamento è alle ore 19.30 in piazza San Giacomo con l’incontro dal titolo Milano capitale dalla doppia faccia dove a presentarmi sarà l’inossidabile Luca Crovi.

Ecco i dettagli dell’incontro:

Milano è una città dinamica, efficiente, ricca di occasioni. È il vero centro del potere economico, è l’Italia che si specchia nei grandi numeri dell’Expo. Ma cosa si nasconde dietro l’immagine da esportazione? Dopo la stagione di Tangentopoli, la corruzione ha smesso di erodere le sue fondamenta? C’è anche una storia scritta dalla malavita fra gli anni Sessanta e Ottanta, che mostra un ritratto vivido e potente delle premesse oscure del nostro presente. Sembra che Milano capitale economica sia anche diventata la capitale immorale della nostra nazione. È solo una fase di passaggio oppure si può cambiare rotta?

leggendo metropolitano

Vi aspetto!

Striscia la notizia consiglia Solo il tempo di morire

IMG-20150213-WA0001
Giovedì 12 febbraio, in occasione dell’uscita in libreria del romanzo Solo il tempo di morire (Marsilio) la trasmissione Striscia la Notizia su Canale 5 ha consigliato il libro ai suoi telespettatori. Enzo Iacchetti mostrando una copia del romanzo ha detto “Il libro che vi consiglio è Solo il tempo di morire un romanzo di Paolo Roversi sull’epopea della mala milanese”

In onda il promo de L’ira funesta su Premium Crime Mediaset in attesa dello speciale il 6 ottobre

vlcsnap-2013-09-20-19h48m21s227Da oggi va in onda sulle reti Premium Mediaset il promo della trasmissione “Paolo Roversi presenta L’ira funesta“.
Si tratta di uno speciale dedicato al mio ultimo romanzo L’ira funesta (Rizzoli) da cui è stato anche tratto un cortometraggio della durata di dieci minuti con protagonisti Stefano Chiodaroli (nei panni del protagonista Gaggina) e Sergio Scorzillo. Prima del cortometraggio verrà mandata in onda una mia intervista girata nella Bassa, proprio nei luoghi dove si svolge L’ira funesta.
Lo speciale andrà in onda domenica 6 ottobre alle ore 22 su Premium Crime e verrà poi rimandato in replica in diverse fasce orarie nei giorni successivi.

819353_255371914597925_2057569227_oEcco il cast del cortometraggio. Da sinistra Bengi Benati dei Ridillo che ha curato la colonna sonora, Stefano Chiodaroli, Paolo Roversi e Sergio Scorzillo.
A breve il promo sarà disponibile anche su youtube e facebook.

Uno speciale su L’ira funesta stasera alle 20.30 su VideoStar (canale 90 DDT) #irafunesta

videostarspecialeStasera sull’emittente VideoStar andrà in onda uno speciale di dodici minuti dedicato al mio nuovo romanzo L’ira funesta. Nel video verranno anche proiettati i primi minuti del cortometraggio ad esso ispirato con Stefano Chiodaroli e Sergio Scorzillo. Non perdetelo.

La puntata andrà in onda alle 20.30 sul canale 90 del digitale terrestre. Le frequenze per la vostra città le trovate qui
Oppure potete seguire live la tv qui

Milano (Diamante) basta la parola. E si parte per un viaggio (ovviamente con delitto)

Indiscutibilmente ci sono parole che vendono, o che comunque aiutano a vendere. Milano è una di queste. E nei miei libri è comparsa due volte. Più recentemente con Milano Criminale (due edizioni, tre traduzioni estere ed è uscito da pochi mesi); l’anno precedente, invece, con Milano Diamante (edizione italiana e inglese commercializzata anche su Amazon USA) che continua a vendere bene (su Amazon Italia è nella top 20 dei più venduti insieme alle guide verdi del Touring e alla Lonely Planet) nel settore guide turistiche. Se volte scoprire  la città, o semplicemente riscoprirla fatevi un tour alla ricerca del diamante scomparso.

E a proposito di viaggi stasera ne comincia uno vero con la rassegna Viaggi e delitti promossa dal portale Nati con la valigia e da MilanoNera. Prima ospite sarà Francesca Fogar. Trovate qui tutte le informazioni.

Io ci sarò. Del resto, il cognome giusto da viaggiatore\turista (per caso) ce l’ho, no?