Tre metri sotto terra

Nella nuova antologia curata da Mauro Zola e Massimo Picozzi, pubblicata da Cairo, c’è un mio racconto true crime intitolato Il diavolo della tasmania. Si narra la storia di “Martin Bryant che per un giorno è stato la morte incarnata uccidendo a casaccio uomini, donne e bambini”. Insieme a me nell’antologia grossi calibri come Carrisi, Cugia, Giuttari e altri.
La scheda completa dell’antologia qui.

L'autore Paolo Roversi

Scrittore, giornalista, sceneggiatore e organizzatore di festival crime. Grande appassionato di tecnologia. Tutto in ordine sparso. Bio completa qui

Leggi tutti gli articoli di Paolo Roversi →