Un workshop social a Tramefestival e un singolar tenzone su Dan Brown

Con l’estate gli appuntamenti s’infittiscono ed io ne sono felice.
Il prossimo weekend sarò ospite a due festival molto importanti. Per una volta non parlerò dei miei romanzi (non solo almeno) ma  insegnerò (sic.), esporrò tesi e farò a pugni (metaforicamente). Proprio così.
Dalla Calabria alla Brianza in meno 24h ma ne varrà la pena.

Sabato 22 giugno sarò ospite al Trame – festival dei libri sulle mafie. Sono stato invitato dall’AIE (l’associazione italiana editori) per tenere una lezione in uno dei workshop trame di carta. Sarà una lezione di un’ora e mezzo fra le 12 e le 13.30 a tema “Quando a usare i social è l’autore“.

Domenica 23 giugno, invece, alle ore 21 sarò al festival Libritudine di Lissone per cimentarmi in un match di pugilato letterario. Mio avversario sarà il critico letterario Filippo La Porta.
L’argomento incroceremo i guantoni? Dan Brown.
Eh sì, e chi sarà presente scoprirà se sarò io a difenderlo o a demolirlo…

L'autore Paolo Roversi

Scrittore, giornalista, sceneggiatore e organizzatore di festival crime. Grande appassionato di tecnologia. Tutto in ordine sparso. Bio completa qui

Leggi tutti gli articoli di Paolo Roversi →