Writing on the mountains

Chiudo la bottega virtuale per un po’.  O forse no, visto che mi porto la chiavetta ma non so se prende sulle Dolomiti
Me ne vado tre giorni in Trentino a scrivere sperando che non faccia troppo freddo e, sopratutto, che l’ispirazione arrivi.
Ho superato la metà del romanzo ma ora viene la parte impegnativa: quella ricca d’azione e di colpi di scena…
Speriamo che i canederli stimolino la fantasia.
Buon primo maggio.

L'autore Paolo Roversi

Scrittore, giornalista, sceneggiatore e organizzatore di festival crime. Grande appassionato di tecnologia. Tutto in ordine sparso. Bio completa qui

Leggi tutti gli articoli di Paolo Roversi →