Borderfiction recensisce Niente Baci alla Francese

Che dire? dopo questo romanzo vien voglia di procurarsi le precedenti avventure di Radeschi e seguirlo sul suo Giallone per le vie di una Milano che è indubbiamente diversa da quella che vedo io ma altrettanto intrigante da percorrere e piena di vita reale.

Il resto della recensione firmata Stefano Di Marino la potete leggere su Borderfiction a questo indirizzo.