I baci noir di Paolo Roversi
Pubblicato il 14.01.2008
Radeschi's version - il blog di Paolo Roversi


Sabato scorso la presentazione alla Libreria del Giallo di Tecla Dozio è andata molto bene. Del resto eravamo tra amici così come erano due cari amici scrittori, Adele Marini e Stefano Di Marino, quelli mi presentavano. Con molta professionalità e molti complimenti devo dire. Ho firmato parecchie copie e insomma bilancio più che positivo.
L’incontro è stato registrato anche da Pulsante Radio Web e stasera dovrebbe essere trasmesso via web alle ore 22 nello spazio denominato Echi da “La Sherlockiana”. Ci sarà anche una mia intervista che comunque cercherò di recuperare in formato mp3 e di postare anche su questo blog.
Tornando a sabato è stato molto piacevole incontrare anche tanti lettori venuti da fuori Milano apposta per l’incontro. Uno, in particolare, non me ne vogliano gli altri, mi ha dato molta soddisfazione: aveva letto tutti i miei romanzi, più di una volta: due volte Blue Tango, quattro volte La mano sinistra del diavolo e già due volte Niente baci alla francese. Be’ sono piccole soddisfazioni, no?

Social

Paolo Roversi

Paolo Roversi è nato nel 1975. Scrittore, giornalista e sceneggiatore, vive a Milano. Con Marsilio, nel 2015 ha pubblicato il dittico Città rossa, due romanzi sulla storia della criminalità milanese degli anni Settanta e Ottanta: Milano criminale e Solo il tempo di morire (premio Selezione Bancarella, premio Garfagnana in giallo).
Nel 2016, sempre con Marsilio, ha pubblicato La confraternita delle ossa, il primo episodio di una serie con protagonista il giornalista hacker Enrico Radeschi che comprende anche i romanzi: La marcia di Radeschi (Mursia), La mano sinistra del diavolo (Mursia, premio Camaiore di Letteratura Gialla 2007), Niente baci alla francese (Mursia) e L’uomo della pianura (Mursia).
Gli altri suoi romanzi sono Taccuino di una sbronza (Morellini), PesceMangiaCane (Edizioni Ambiente) e L’ira funesta (Rizzoli).
I suoi libri sono tradotti in Francia, Spagna, Germania e Stati Uniti.
Collabora con quotidiani e riviste ed è autore di soggetti per serie televisive e cortometraggi.
È fondatore e direttore del NebbiaGialla Suzzara Noir Festival e del portale MilanoNera.
Social

Latest posts by Paolo Roversi (see all)

Scopri il nuovo romanzo di Paolo Roversi: La confraternita delle ossa (Marsilio)

Autore: Paolo Roversi

Paolo Roversi è nato nel 1975. Scrittore, giornalista e sceneggiatore, vive a Milano. Con Marsilio, nel 2015 ha pubblicato il dittico Città rossa, due romanzi sulla storia della criminalità milanese degli anni Settanta e Ottanta: Milano criminale e Solo il tempo di morire (premio Selezione Bancarella, premio Garfagnana in giallo). Nel 2016, sempre con Marsilio, ha pubblicato La confraternita delle ossa, il primo episodio di una serie con protagonista il giornalista hacker Enrico Radeschi che comprende anche i romanzi: La marcia di Radeschi (Mursia), La mano sinistra del diavolo (Mursia, premio Camaiore di Letteratura Gialla 2007), Niente baci alla francese (Mursia) e L’uomo della pianura (Mursia). Gli altri suoi romanzi sono Taccuino di una sbronza (Morellini), PesceMangiaCane (Edizioni Ambiente) e L’ira funesta (Rizzoli). I suoi libri sono tradotti in Francia, Spagna, Germania e Stati Uniti. Collabora con quotidiani e riviste ed è autore di soggetti per serie televisive e cortometraggi. È fondatore e direttore del NebbiaGialla Suzzara Noir Festival e del portale MilanoNera.