L’ira funesta
L'ira funesta di Paolo Roversi
L'ira funesta di Paolo Roversi
L’ira funesta di Paolo Roversi

Esce oggi, ed è un bellissimo regalo di compleanno, l’edizione economica del mio romanzo in allegato col Corriere della Sera nella collana I maestri del giallo

Un paesino della bassa padana dove le strade hanno, tutte, nomi di “compagni” e la giunta è monocolore dal 1948, dove la nebbia avvolge ogni cosa e la vita scorre tranquilla e prevedibile.
A sconvolgere il lento trascorrere del tempo, il ritrovamento del corpo del vecchio Giuanìn Penna, abbandonato in un campo, trafitto da una spada.
A risolvere il caso sarà chiamato il maresciallo Omar Valdes e non mancheranno i colpi di scena narrati con travolgente ironia.