Natale nella città di M.

Oggi sono in viaggio per Padova. Treno, presentazione, cena con editori e scrittori e domani workshop. Quindi treno e nuovamente Milano.
La città di M. Tutta addobbata e frenetica anche la domenica per gli acquisti di Natale.  Sembra quasi più umana a vederla così. Ma è un trucco. La gente gira più incazzata del solito. Tutti a spingere, tutti a cercare di accaparrarsi il regalo per zia Maria. Tutti ad  affollare i marciapiedi di via Torino.  Questa frenesia mi fa pensare che ho proprio bisogno di ferie.
Ultima settimana di lavoro con l’ultima presentazione annuale, martedì: aperitivo a casa Mursia. Poi si chiude fino al 12 gennaio. E amen.
Intanto in Rete si parla di NBF sui blog. Con tanto di booktrailer qui e parecchi commenti a corredo.
Altrove, dopo la radio, ecco il solito lapsus con scambio di persone. Però questa volta più aulico, Roberto anziché il classico Patrizio. Ma le intenzioni restano buone. Buon week end!

L'autore Paolo Roversi

Scrittore, giornalista, sceneggiatore e organizzatore di festival crime. Grande appassionato di tecnologia. Tutto in ordine sparso. Bio completa qui

Leggi tutti gli articoli di Paolo Roversi →