Natale nella città di M.

Oggi sono in viaggio per Padova. Treno, presentazione, cena con editori e scrittori e domani workshop. Quindi treno e nuovamente Milano.
La città di M. Tutta addobbata e frenetica anche la domenica per gli acquisti di Natale.  Sembra quasi più umana a vederla così. Ma è un trucco. La gente gira più incazzata del solito. Tutti a spingere, tutti a cercare di accaparrarsi il regalo per zia Maria. Tutti ad  affollare i marciapiedi di via Torino.  Questa frenesia mi fa pensare che ho proprio bisogno di ferie.
Ultima settimana di lavoro con l’ultima presentazione annuale, martedì: aperitivo a casa Mursia. Poi si chiude fino al 12 gennaio. E amen.
Intanto in Rete si parla di NBF sui blog. Con tanto di booktrailer qui e parecchi commenti a corredo.
Altrove, dopo la radio, ecco il solito lapsus con scambio di persone. Però questa volta più aulico, Roberto anziché il classico Patrizio. Ma le intenzioni restano buone. Buon week end!