Si ricomincia

Si ricomincia col lavoro. E insomma, che ve lo dico affà, a si stava meglio in ferie.
La città si è rimessa in moto e l’Ecopass è al suo test più importante. La questione, personalmente, mi tocca poco. Possiedo una Euro4 e posso circolare liberamente. Sulla effettiva utilità di questo provvedimento continuo ad avere sempre più dubbi (oltre a quelli espressi nel mio ultimo romanzo). Invento: e se alla fine succedesse che quelli che prima l’auto la lasciavano a casa ora la utilizzassero? Cioè poniamo che uno avesse una EURO4 parcheggiata in garage e usasse i mezzi pubblici. Adesso che “se score” (per citare Verdone) perché non utilizzarla? Mah.
Io comunque sono affezionato alla Metro. Riesco sempre a sedermi e leggo parecchio. Senza contare il piacere di studiare la gente che è sempre una grande ispirazione per chi scrive…
Il Radeschi Quarto, intanto, ha preso forma compiuta nella mia testa. Ho la storia più o meno definitiva e ora non mi rimane che scriverla 😉 Hai detto niente!
Gennaio sarà un mese intenso. Ho tre presentazioni, due workshop oltre ad un evento sui booktrailer. Vi terrò aggiornati su luoghi e date.
Intanto vi segnalo una nuova recensione di NBF apparsa sul blog letterario Pagine di Libri qui.

L'autore Paolo Roversi

Scrittore, giornalista, sceneggiatore e organizzatore di festival crime. Grande appassionato di tecnologia. Tutto in ordine sparso. Bio completa qui

Leggi tutti gli articoli di Paolo Roversi →