Tre giorni al Milano Criminale Party
Pubblicato il 08.03.2011
Radeschi's version - il blog di Paolo Roversi

Atmosfere anni Settanta, musica dell’epoca mixata da un DJ,  free drink, un sacco di gadget e ingresso libero!
Ecco, in estrema sintesi, quello che accadrà venerdì 11 marzo per il Milano Criminale – The party.
Una serata aperta a tutti per festeggiare l’uscita in libreria del mio nuovo romanzo. Potete mancare? Ovviamente no. Unico accorgimento: indossate qualcosa che richiami gli anni 70!
Ecco qui di seguito tutte le informazioni.

Venerdì 11 marzo
ore 21.30


Spazio Avirex (zona porta romana)

via comelico 24 (qui la mappa)

Milano

Milano Criminale – Il Party

Atmosfere anni settanta per il lancio del romanzo Milano Criminale di Paolo Roversi (Rizzoli).

Ingresso libero con open bar e Seventies sound

Cool music by Beatrix Von Pazzy

E’ gradito ABBIGLIAMENTO ANNI’70

In collaborazione con Avirex, Rizzoli, Pasticceria Cervo, Fattoria il Palagio, YN Vineria

Iscriviti all’evento su facebook

Social

Paolo Roversi

Paolo Roversi è nato nel 1975. Scrittore, giornalista e sceneggiatore, vive a Milano. Con Marsilio, nel 2015 ha pubblicato il dittico Città rossa, due romanzi sulla storia della criminalità milanese degli anni Settanta e Ottanta: Milano criminale e Solo il tempo di morire (premio Selezione Bancarella, premio Garfagnana in giallo).
Nel 2016, sempre con Marsilio, ha pubblicato La confraternita delle ossa, il primo episodio di una serie con protagonista il giornalista hacker Enrico Radeschi che comprende anche i romanzi: La marcia di Radeschi (Mursia), La mano sinistra del diavolo (Mursia, premio Camaiore di Letteratura Gialla 2007), Niente baci alla francese (Mursia) e L’uomo della pianura (Mursia).
Gli altri suoi romanzi sono Taccuino di una sbronza (Morellini), PesceMangiaCane (Edizioni Ambiente) e L’ira funesta (Rizzoli).
I suoi libri sono tradotti in Francia, Spagna, Germania e Stati Uniti.
Collabora con quotidiani e riviste ed è autore di soggetti per serie televisive e cortometraggi.
È fondatore e direttore del NebbiaGialla Suzzara Noir Festival e del portale MilanoNera.
Social
Scopri il nuovo romanzo di Paolo Roversi: La confraternita delle ossa (Marsilio)

Autore: Paolo Roversi

Paolo Roversi è nato nel 1975. Scrittore, giornalista e sceneggiatore, vive a Milano. Con Marsilio, nel 2015 ha pubblicato il dittico Città rossa, due romanzi sulla storia della criminalità milanese degli anni Settanta e Ottanta: Milano criminale e Solo il tempo di morire (premio Selezione Bancarella, premio Garfagnana in giallo). Nel 2016, sempre con Marsilio, ha pubblicato La confraternita delle ossa, il primo episodio di una serie con protagonista il giornalista hacker Enrico Radeschi che comprende anche i romanzi: La marcia di Radeschi (Mursia), La mano sinistra del diavolo (Mursia, premio Camaiore di Letteratura Gialla 2007), Niente baci alla francese (Mursia) e L’uomo della pianura (Mursia). Gli altri suoi romanzi sono Taccuino di una sbronza (Morellini), PesceMangiaCane (Edizioni Ambiente) e L’ira funesta (Rizzoli). I suoi libri sono tradotti in Francia, Spagna, Germania e Stati Uniti. Collabora con quotidiani e riviste ed è autore di soggetti per serie televisive e cortometraggi. È fondatore e direttore del NebbiaGialla Suzzara Noir Festival e del portale MilanoNera.