Au revoir les enfants

Il vostro scrittore della Bassa chiude per un po’.  Ci si rivede online il 5 gennaio.
Una settimana di relax al caldo prima di un 2009 che si preannuncia pieno di impegni e spero di soddisfazioni.
Il 2008 lo è stato.  Alti e bassi, qualche mese difficile a inizio anno, qualche incomprensione ma poi anche tante soddisfazioni: MilanoNera che diventa cartaceo, il passaggio all’editore Kowalski-Feltrinelli, le conferenze all’estero,  la preannunciata traduzione in spagnolo dei miei romanzi…
E le premesse per bissare anche nel 2009 ci sono tutte a partire dal 31 gennaio con la terza edizione di NebbiaGialla che si preannuncia già interessantissimo e a cui non si deve mancare.
Tanti auguri di uno splendido 2009 a todos

(Vi penserò sulla spiaggia a mezzanotte bevendo Mojito…)

L'autore Paolo Roversi

Scrittore, giornalista, sceneggiatore e organizzatore di festival crime. Grande appassionato di tecnologia. Tutto in ordine sparso. Bio completa qui

Leggi tutti gli articoli di Paolo Roversi →