SickGirl e il pesce che si mangia il cane

“Pescemangiacane è un romanzo che sa di fiume, che scorre come le sue acque che, però, diventano ogni giorno più torbide… Ha il sapore della polvere d’estate sugli argini, il profumo di terra umida e foglie secche d’autunno che si mischia a un certo punto con quello nauseabondo degli idrocarburi… Questo mio libro è un atto d’amore verso il grande fiume malato che da anni continuiamo a sfruttare indiscriminatamente. Nella finzione letteraria succede che, a un certo punto, un serial killer decida di farla pagare a quelli che lui ritiene i responsabili. E da li parte l’azione.”
Questo è un estratto dell’intervista che Barbara Baraldi mi ha fatto per Sickgirl sul nuovo romanzo PesceMangiaCane. Tutta l’intervista la trovate qui

Ricevi tutti i nuovi articoli gratis via mail

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica per iscriverti a questo sito e ricevere in tempo reale le notifiche di di tutti i nuovi articoli pubblicati.







Pubblicato da Paolo Roversi

Scrittore, giornalista, sceneggiatore e organizzatore di festival crime. Grande appassionato di tecnologia. Tutto in ordine sparso. Bio completa qui