Categoria «Riflessioni sull’essere scrittore»

La scala degli scrittori

Nella vita ci diamo sempre degli obiettivi da raggiungere, dei traguardi. A volte otteniamo quello che desideriamo, altre tutto si riduce a speranze vane. Fare lo scrittore è una continua rincorsa, una gara con te stesso, con gli altri, con la tua bravura e le tue frustrazioni. Ogni tanto ti capita di tagliare dei traguardi …

Essere scrittori o atteggiarsi semplicemente?

Come promesso ritorno sul tema scrittura creativa. O sullo scrivere in generale. Innanzi tutto condivido in toto la posizione del vecchio Buk. (a proposito: ho letto la sua poesia in pubblico a Bologna e ho anche delle foto che un giorno posterò su questo blog…). Non si scrive a comando, non si può prentendere di …

E così vorresti fare lo scrittore?

Ricominciamo la settimana parlando di scrittura creativa, meglio del mestiere dello scrittore e dell’ispirazione. Lo faccio prendendo a prestito una poesia, intitolata E così vorresti fare lo scrittore? di un autore a me molto caro, Charles Bukowski, che in questi versi spiega cosa significhi fare il suo mestiere. E che consiglia, senza mezzi termini, col …